Parrocchia Conversione di San Paolo Apostolo : Settimana dall’11 al 18 novembre 2018

Domenica       11                  XXXII  del T. Ordinario
Ss. Messe ad orario festivo
 
Lunedì              12
Ore 20.45 (S. Paolo) : Incontro catechisti

Mercoledì        14       
Ore 20.30 (canonica) : Prove del “Coro S. Paolo”
 
Giovedì            15
Ore 21.00 (S. Maria in Fabriago) : Adorazione Eucaristica di vicariato per le vocazioni

Domenica      18                    XXXIII  del T. Ordinario
Giornata  parrocchiale del  Ringraziamento
Ss. Messe  ad orario festivo
Ore 10.30 (S. Paolo) : S. Messa animata dai lavoratori dei campi

Parrocchia Conversione di S. Paolo Apostolo : Settimana dal 4 all’11 novembre 2018

Domenica       04                  XXXI  del T. Ordinario
Ss. Messe ad orario festivo
Ore 10.30 (S. Paolo) : S. Messa con la partecipazione dei rappresentanti delle “Forze Armate”
Ore 17.30 (S. Paolo) : Via Crucis      (ottavario dei defunti)
 
Lunedì              05
Ore 17.30 (S. Paolo) : Via Crucis      (ottavario dei defunti)
Ore 20.45 (S. Paolo) : Consiglio pastorale parrocchiale

Martedì            06
Ore 17.30 (S. Paolo) : Via Crucis      (ottavario dei defunti)
 
Mercoledì        07       
Ore 17.30 (S. Paolo) : Via Crucis      (ottavario dei defunti)
Ore 20.30 (canonica) : Prove del “Coro S. Paolo”
 
Giovedì            08
Ore 17.30 (S. Paolo) : Via Crucis      (ottavario dei defunti)
Ore 20.30 (S. Paolo):  Adorazione eucaristica

Venerdì            09
Ore 17.30 (S. Paolo) : Via Crucis      (ottavario dei defunti)
Ore 20.45 (Chiesa di Bubano) : Presentazione della esortazione apostolica di papa Francesco “Gaudete et exultate” curata da don Giorgio Sgubbi

Sabato             10
441° anniversario della dedicazione “Chiesa di S. Paolo”
Ore 8.00 (S. Paolo) : S. Messa della Dedicazione

Domenica      11                    XXXII  del T. Ordinario
Ss. Messe ad orario festivo
 
 
 
Avviso
La nostra chiesa dedicata alla Conversione di S. Paolo Apostolo
celebra il 441° anniversario della Dedicazione.
Sabato mattina alla S. Messa delle ore 8.00 verrà fatta memoria di questo evento con la celebrazione del rito eucaristico proprio della Dedicazione.

Medjugorje, 2 Novembre 2018

” Cari figli

il mio Cuore materno soffre

mentre guardo i miei figli che non amano la verità, che la nascondono;

mentre guardo i miei figli che non pregano con i sentimenti e le opere.

Sono addolorata mentre dico a mio Figlio

che molti miei figli non hanno più fede,

che non conoscono lui, mio Figlio.

Perciò invito voi, apostoli del mio amore:

voi cercate di guardare fino in fondo nei cuori degli uomini,

e là sicuramente troverete un piccolo tesoro nascosto.

Guardare in questo modo è misericordia del Padre Celeste.

Cercare il bene perfino là dove c’è il male più grande,

cercare di comprendervi gli uni gli altri e di non giudicare:

questo è ciò che mio Figlio vuole da voi.

Ed io, come Madre, vi invito ad ascoltarlo.

Figli miei, lo spirito è più potente della carne e,

portato dall’amore e dalle opere, supera tutti gli ostacoli.

Non dimenticate: mio Figlio vi ha amato e vi ama.

Il suo amore è con voi ed in voi, quando siete una cosa sola con lui.

Egli è la luce del mondo, e nessuno e nulla potrà fermarlo nella gloria finale.

Perciò, apostoli del mio amore, non dovete temere di testimoniare la verità!

Testimoniatela con entusiasmo, con le opere, con amore, con il vostro sacrificio,

ma soprattutto con umiltà.

Testimoniate la verità a tutti coloro che non hanno conosciuto mio Figlio.

Io vi sarò accanto, io vi incoraggerò.

Testimoniate l’amore che non finisce mai, perché viene dal Padre Celeste

che è eterno ed offre l’eternità a tutti i miei figli.

Lo Spirito di mio Figlio vi sarà accanto.

Vi invito di nuovo, figli miei:

pregate per i vostri pastori,

pregate che l’amore di mio Figlio possa guidarli.

Vi ringrazio! “

Solennità di Tutti i Santi

Massa Lombarda, 1 novembre 2018

“La festività di Tutti i Santi è la nostra festa: non perché noi siamo bravi, ma perché la santità di Dio ha toccato la nostra vita. I santi non sono modellini perfetti, ma persone attraversate da Dio. Sono i fratelli maggiori che la Chiesa ci propone come modelli perché peccatori come ognuno di noi, tutti hanno accettato di lasciarsi incontrare da Gesù, attraverso i loro desideri, le loro debolezze, le loro sofferenze, e anche le loro tristezze. Ecco dunque il significato dell’odierna solennità: guardando al luminoso esempio dei santi, risvegliare in noi il grande desiderio di essere come i santi: felici di essere vicini a Dio, nella sua luce, nella grande famiglia degli amici di Dio.”

tratto da “Sulla tua Parola”

Nella solennità di Tutti i Santi la chiesa è stata impreziosita dalle reliquie dei santi esposte sull’altare maggiore. Anche la reliquia attribuita a San Paolo, nostro patrono e alla cui conversione la chiesa è dedicata, è stata esposta ed adornata di fiori e candele. Inoltre la celebrazione è stata impreziosita dai pregevoli canti eseguiti dal coro di San Paolo.

Parrocchia Conversione di San Paolo Apostolo : Settimana dal 28 ottobre al 4 novembre 2018

Domenica       28                  XXX  del T. Ordinario
Ss. Messe ad orario festivo
Mercoledì        31
Ore 20.30 (canonica) : Prove del “Coro S. Paolo”
Giovedì            01                 Tutti i Santi
Ss. Messe  Ore  8.00,  10.30,  18.00    (S. Paolo)
                     Ore   9.30     (ex ospedale)
                     Ore 15.30      (Santuario)
Ore 20.30 (S. Paolo):  S. Rosario intero per i defunti
Venerdì            02                   Commemorazione fedeli defunti
Ss. Messe  Ore  8.00,  18.00    (S. Paolo)
                     Ore   9.00,  10.00    (Santuario)
                     Ore 15.00      (Santuario)  : seguita dalla
Benedizione ai defunti nel cimitero
Sabato             03
Ore 17.30 (S. Paolo) : Via Crucis      (ottavario dei defunti)
Domenica      04                    XXXI  del T. Ordinario
Ss. Messe ad orario festivo
Ore 10.30 (S. Paolo) : S. Messa con la partecipazione dei rappresentanti delle “Forze Armate”
Ore 17.30 (S. Paolo) : Via Crucis      (ottavario dei defunti)
 
 
 
Avviso importante
A partire da domenica 28 ottobre   (fino a domenica 31 marzo 2019),  in concomitanza con il ritorno all’ora solare,  la S. Messa vespertina delle  ore 18.30  (feriale e festiva)  è anticipata alle ore 18.00  e  di conseguenza anche il rosario  viene anticipato alle ore 17.25

Medjugorje, 25 Ottobre 2018

 

Cari figli!

Voi avete la grande grazia

di essere chiamati ad una nuova vita

attraverso i messaggi che io vi do.

Figlioli, questo è tempo di grazia,

il tempo e la chiamata alla conversione

per voi e per le generazioni future.

Perciò vi invito, figlioli,

pregate di più e aprite il vostro cuore a mio Figlio Gesù.

Io sono con voi,

vi amo tutti e vi benedico con la mia benedizione materna.

Grazie per aver risposto alla mia chiamata.