Medjugorje, 25 Novembre 2015

801912447_1efa91fda9a

” Cari figli!
Oggi vi invito tutti:
pregate per le mie intenzioni.
La pace è in pericolo perciò figlioli,
pregate e siate portatori
della pace e della speranza
in questo mondo inquieto
nel quale satana
attacca e prova in tutti i modi.
Figlioli, siate saldi nella preghiera
e coraggiosi nella fede.
Io sono con voi e intercedo
davanti a mio figlio Gesù per tutti voi.
Grazie per aver risposto alla mia chiamata. ”

Medjugorje, 2 Novembre 2015

801912447_1efa91fda9a

“ Cari figli,

desidero parlarvi di nuovo dell’amore.

Vi ho radunati intorno a me nel Nome di mio Figlio, secondo la sua volontà.

Desidero che la vostra fede sia salda e provenga dall’amore,

perché quei miei figli che capiscono l’amore di mio Figlio e lo seguono,

vivono nell’amore e nella speranza.

Hanno conosciuto l’amore di Dio.

Perciò, figli miei, pregate, pregate per poter amare il più possibile

e compiere opere d’amore.

Perché la sola fede, senza amore e opere d’amore, non è quello che vi chiedo.

Figli miei, quella è una parvenza di fede, è un lodare se stessi.

Mio Figlio chiede fede e opere, amore e bontà.

Io prego, ma chiedo anche a voi di pregare e vivere l’amore,

perché desidero che mio Figlio,

quando guarderà i cuori di tutti i miei figli,

possa vedere in essi amore e bontà, non odio ed indifferenza.

Figli miei, apostoli del mio amore, non perdete la speranza,

non perdete la forza: voi lo potete fare!

Io vi incoraggio e benedico, perché tutto ciò che è di questa terra

— che purtroppo molti miei figli mettono al primo posto —

scomparirà e resteranno solo l’amore e le opere d’amore,

che vi apriranno le porte del Regno dei Cieli.

Io vi attenderò presso quelle porte, presso quelle porte

desidero attendere ed abbracciare tutti i miei figli.

Vi ringrazio! ”

Medjugorje, 25 Ottobre 2015

801912447_1efa91fda9a

” Cari figli!

La mia preghiera anche oggi è per tutti voi,

soprattutto per tutti coloro che sono diventati  duri di cuore alla mia chiamata.

Vivete in giorni di grazia

e non siete coscienti dei doni che Dio vi da attraverso la mia presenza.

Figlioli, decidetevi anche oggi per la santità

e prendete l’esempio dei santi di questi  tempi

e vedrete che la santità è  realtà per tutti voi.

Figlioli, gioite nell’amore

perché agli occhi di Dio siete irripetibili e insostituibili

perché siete la gioia di Dio in questo mondo.

Testimoniate la pace, la preghiera e l’amore.

Grazie per aver risposto alla mia chiamata. “

Medjugorje, 2 Ottobre 2015

801912447_1efa91fda9a

” Cari figli,

sono qui in mezzo a voi per incoraggiarvi,

riempirvi del mio amore

e invitarvi nuovamente ad essere testimoni dell’amore di mio Figlio.

Molti miei figli non hanno speranza, non hanno pace, non hanno amore.

Essi cercano mio Figlio, ma non sanno come e dove trovarlo.

Mio Figlio apre loro le braccia, ma voi aiutateli a giungere tra le sue braccia.

Figli miei, per questo dovete pregare per l’amore.

Dovete pregare moltissimo per avere quanto più amore possibile,

perché l’amore vince la morte e fa sì che la vita continui.

Apostoli del mio amore, figli miei: unitevi in preghiera con cuore vero e semplice,

per quanto lontani siate gli uni dagli altri.

Incoraggiatevi gli uni gli altri nella crescita spirituale, come vi sto incoraggiando io.

Veglio su di voi e sono con voi ogni volta che pensate a me.

Pregate anche per i vostri pastori, per coloro che hanno rinunciato a tutto per mio Figlio e per voi.

Amateli e pregate per loro. Il Padre Celeste ascolta le vostre preghiere. Vi ringrazio. “

Medjugorje, 25 Settembre 2015

801912447_1efa91fda9a
” Cari figli!
Anche oggi prego lo Spirito Santo
che riempia i vostri cuori con una forte fede.
La preghiera e la fede riempiranno il vostro cuore
con l’amore e con la gioia
e voi sarete segno per coloro che sono lontani da Dio.
Figlioli, esortatevi gli uni gli altri alla preghiera del cuore
perché la preghiera possa riempire la vostra vita e voi, figlioli,
ogni giorno sarete soprattutto i testimoni del servizio:
a Dio nell’adorazione
ed al prossimo nel bisogno.
Io sono con voi ed intercedo per tutti voi.
Grazie per aver risposto alla mia chiamata. “

Medjugorje, 2 Settembre 2015

801912447_1efa91fda9a

“ Cari figli,

cari miei apostoli dell’amore, miei portatori di verità,

vi invito nuovamente e vi raduno attorno a me affinché mi aiutiate,

affinché aiutiate tutti i miei figli assetati d’amore e di verità, assetati di mio Figlio.

Io sono una grazia del Padre Celeste, mandata per aiutarvi a vivere la parola di mio Figlio.

Amatevi gli uni gli altri. Ho vissuto la vostra vita terrena.

So che non è sempre facile ma, se vi amerete gli uni gli altri, pregherete col cuore,

raggiungerete le altezze spirituali e vi si aprirà la via verso il paradiso.

Là vi attendo io, vostra Madre, perché io sono là.

Siate fedeli a mio Figlio ed insegnate agli altri la fedeltà.

Sono con voi e vi aiuterò.

Vi insegnerò la fede, perché sappiate trasmetterla agli altri nel modo giusto.

Vi insegnerò la verità, perché sappiate discernere.

Vi insegnerò l’amore, perché sappiate cos’è il vero amore.

Figli miei, mio Figlio farà in modo di parlare

attraverso le vostre parole e le vostre opere.

Vi ringrazio. ”

Medjugorje, 25 Agosto 2015

801912447_1efa91fda9a

 

” Cari figli!

Anche oggi vi invito: siate preghiera.

La preghiera sia per voi le ali per l’incontro con Dio.

Il mondo si trova in un momento di prova,

perché ha dimenticato e abbandonato Dio.

Per questo, figlioli, siate quelli che cercano e amano Dio al di sopra di tutto.

Io sono con voi e vi guido a mio Figlio,

ma voi dovete dire il vostro “SI” nella libertà dei figli di Dio.

Intercedo per voi e vi amo, figlioli, con amore infinito.

Grazie per aver risposto alla mia chiamata. “

Medjugorje, 2 Agosto 2015

801912447_1efa91fda9a

 

” Cari figli,

io, come Madre che ama i suoi figli,

vedo quanto è difficile il tempo che state vivendo.

Vedo la vostra sofferenza, ma voi dovete sapere che non siete soli: mio Figlio è con voi!

Egli è dovunque, è invisibile, ma potete vederlo se lo vivete.

Egli è la luce che vi illumina l’anima e dà pace.

Lui è la Chiesa, che dovete amare, e pregare e lottare sempre per essa:

non però solamente a parole, ma con opere d’amore.

Figli miei, fate in modo che tutti conoscano mio Figlio,

fate in modo che sia amato, perché la verità è nel mio Figlio, nato da Dio, Figlio di Dio.

Non perdete tempo pensando troppo; vi allontanereste dalla verità.

Accogliete la sua Parola con cuore semplice e vivetela.

Se vivete la sua Parola, pregherete.

Se vivete la sua Parola, amerete con amore misericordioso, vi amerete gli uni gli altri.

Quanto più amerete, tanto più sarete lontani dalla morte.

Per coloro che vivranno la Parola di mio Figlio e ameranno, la morte sarà vita.

Vi ringrazio!

Pregate per poter vedere mio Figlio nei vostri pastori.

Pregate per poterlo abbracciare in loro “